Avviso Attività Estive luglio 2018

Avviso Attività Estive luglio 2018

Avviso: da Martedì 24 al 29 luglio le attività estive sono sospese.

La riprese delle attività programmate è per il 30 luglio.

Ci scusiamo per il disagio

The CORE Sabaudia

Condivi adesso:
La Coppa del Mondo di Canottaggio 2020 a Sabaudia!

La Coppa del Mondo di Canottaggio 2020 a Sabaudia!

Nel 2004 nell’affacciarsi alla ribalta remeria il circolo The CORE, lo aveva promesso a Sabaudia ed ai Sabaudiani, il percorso è stato lungo, é durato 14 anni ma alla fine Sabaudia torna internazionale, nei giorni scorsi la Federazione Internazionale di Canottaggio (FISA) ha assegnato una tappa della Coppa del Mondo 2020 a Sabaudia. Il nostro ringraziamento va a tutti quelli che hanno costruito, passo dopo passo il percorso che ha portato Sabaudia alla candidatura, i soci e i volontari del circolo The Core Canottaggio Sabaudia, le varie Amministrazioni Comunali che negli anni hanno supportato il nostro lavoro, alla Federazione Italiana Canottaggio, alla Marina Militare, alle Fiamme Gialle, alle Fiamme Oro, ai Carabinieri Forestali e non ultimo al Comitato Regionale Lazio della FIC, sempre vicino alla nostra società.

Un grande e particolare ringraziamento all’attuale Amministrazione Comunale, che ha creduto nelle potenzialità di un COL formato da Associazioni ed Enti locali ed ha investito in questo senso, avanzando dapprima la candidatura e lavorando poi per rendere un progetto realtà.

La prestigiosa competizione internazionale di canottaggio si svolgerà nei giorni dal 3 al 5 aprile 2020 e porterà a Sabaudia le nazionali di tutto il mondo, per un numero complessivo di circa mille atleti, più i loro tecnici e i mass media internazionali sul canottaggio.

Condivi adesso:
The Core Canottaggio Sabaudia alla conquista di medaglie

The Core Canottaggio Sabaudia alla conquista di medaglie

La bella stagione è arrivata e con essa gli impegni delle nostre sezioni agonistiche si sono intensificati: due fine settimana di soddisfazioni sono appena terminati e stiamo per affrontare l’ennesima sfida internazionale.

Sarah Tovo ha rappresentato l’Italia nella canoa candese agli Europei svoltisi ad Auronzo di Cadore dal 28 giugno al 1 luglio: conquistando la semifinale nel C1 500 metri e le finali nel C2 200 e 500 metri insieme alla sua compagna di barca Giulia Chifari (A.s.d. Canottieri Trinacria), Sarah si è guadagnata la convocazione ai Mondiali Universitari che si terranno in Ungheria ad agosto.

Canoa protagonista il primo luglio anche sulle acque del Lago di Sabaudia nel Campionato Regionale 200 metri con quattro primi posti rispettivamente nel K4 senior di Ramella, Providali, Scarton e Castrovilli, nel K2 senior di Ramella e Castrovilli, nel K1 master di Cestra e nel 4,20 allievi di Ginevra Scarton, e un secondo posto nel K2 senior di Provitali e Scarton.

Passiamo a Milano, sempre nello stesso weekend, con la sezione dragon boat impegnata nel Campionato Italiano Assoluto su barche standard (venti posti) e small (dieci posti); anche qui le medaglie non mancano: quattro secondi posti (standard open e misto 200 metri, standard 500 metri) e un terzo nel misto small.

Chiudiamo con il canottaggio impegnato con la sezione giovanile al Festival dei Giovani, svoltosi a Varese dal 6 all’8 luglio. La squadra porta a casa due medaglie d’argento nel 7,20 allievi C con Selvatici e nel 7,20 allievi B2 con  Nalesso, ed un terzo posto sempre con Nalesso.

I prossimi impegni di rilevante caratura vedranno impegnati il nostro vogatore master Paolo Caracciolo di Brienza sulle acque del lago di Candia Canavese per i Campionati Italiani  e tutta la squadra master a Monaco di Baviera per i Campionati Europei di canottaggio.

 

 

Condivi adesso:
Sabaudia Notte sul Lago in Dragon Boat

Sabaudia Notte sul Lago in Dragon Boat

Sabato 14 luglio e sabato 21 luglio alle 20:30 un esperienza emozionale tutta da scoprire Notte sul Lago in Dragon Boat.

Imbarco presso The CORE Sabaudia e navigazione  in notturna in Dragon Boat sul Lago  di Paola.

 

Condivi adesso:
Sport e divertimento alla The Core

Sport e divertimento alla The Core

 

Sulle rive del Lago di Paola, presso l’A.S.D. The Core Canottaggio Sabaudia, a partire da martedì 19 giugno vi aspettano diverse attività estive pronte a coinvolgere neofiti ed esperti di canottaggio, dragon boat e yoga.

Martedì 19 giugno inizia il corso di Yoga a bordo lago tenuto da Angelo Valenti (martedì e giovedì dalle ore 20:00 alle ore 21:00).

A luglio daremo inizio al corso d’indoor rowing, ogni mercoledì e sabato fino a fine agosto dalle ore 19:30 alle ore 20:30.

Sempre a luglio inizieranno le passeggiate in notturna in dragon boat in collaborazione con l’Istituto Pangea di Sabaudia.

Per i ragazzi dai 10 ai 15 anni apriremo i corsi di avviamento al canottaggio nel mese di agosto, dal lunedì al venerdì dalle ore 16:30 alle 18:30, l’attività è rivolta sia ai vacanzieri che a chi volesse intraprendere un percorso agonistico in questo sport remiero.

Anche quest’estate sarà possibile fare passeggiate in canoa, le nostre sit-on-top sono barche leggere, sicure e inaffondabili.

 

A tutte le attività farà da sfondo la bellissima cornice del Lago di Paola, parte integrante della nostra filosofia di vita.

Non perdetevi le novità dell’estate 2018!

Per info: 0773 1718883 oppure info@rowingthecore.it

Condivi adesso:
Pioggia di medaglie per i colori del A.S.D. The Core Canottaggio Sabaudia

Pioggia di medaglie per i colori del A.S.D. The Core Canottaggio Sabaudia

Si è chiusa domenica sulle splendide acque del lago di Sabaudia, gentilmente concesso per l’occasione dalla Famiglia Scalfati, la stagione remiera regionale.
La regata, organizzata dal Comitato Ragionale Lazio della Federazione Italiana Canottaggio e dalla A.S.D. The Core Canottaggio Sabaudia in collaborazione con la Marina Militare, le Fiamme Gialle, il Centro Sportivo dei Carabinieri e le Fiamme Oro, era valida per le classifiche nazionali e per il titolo di Campione Regionale.

Festa di colori e di vogate a ritmi serrati sul lago di Paola, uomini e donne di tutte le età, dai più giovani, quelli di dieci anni, ai meno giovani, gli ultrasettantenni, si sono sfidati a suon di remate sotto uno splendido sole per tutta la giornata nel tratto di lago antistante il ponte Giovanni XXIIIesimo che per l’occasione è diventato una bellissima tribuna naturale.

Grazie alla grande macchina organizzativa tutto si è svolto nei tempi dovuti e con la massima sicurezza, inoltre, per la prima volta gare, premiazioni ed interviste sono state trasmesse in diretta streaming tramite la pagina Facebook del Comitato Lazio (@ficlazio), una novità molto apprezzata a giudicare dai contatti ottenuti.

Pioggia di medaglie per i colori de’’A.S.D. The Core Canottaggio Sabaudia che oltre ad essersi aggiudicata i titoli nel singolo master “A” e nel doppio master “D” rispettivamente con Luca Galuppi e con l’accoppiata De Stefani Maule ha visto giungere secondo al traguardo il piccolo Leonardo Nalesso e terzi i giovani Riccardo Selvatici e Giorgia Costantini.

In contemporanea ad Auronzo di Cadore si svolgevano le selezioni Junior e Under 23 per gli Eca Junior & U23 Canoe Sprint European Championships in programma a fine giugno nella stessa località e la nazionale di canoa velocità per i senior. Anche qui l’A.S.D. The Core Canottaggio Sabaudia sale sul podio con il C1 femminile di Sarah Tovo prima nei 500 metri e seconda nei 200 metri, e con il K2 senior di Andrea Ramella e Valerio Castrovilli primi nel K1 1000 metri.

 

Condivi adesso:
Campionato Regionale di Canottaggio 2018 Lazio

Campionato Regionale di Canottaggio 2018 Lazio

Sabato e domenica prossimi, manifestazione interregionale di canottaggio sul lago di Paola, saranno in acqua oltre 700 canottieri, in rappresentanza delle società del Lazio con la partecipazione di società Umbre, Campane e  Toscane, in palio anche i titoli di campione regionale del Lazio per i primi classificati di ogni categoria, appartenente alle società laziali.

L’organizzazione dell’evento è curata dall’A.S.D. The CORE Canottaggio Sabaudia in collaborazione con del Comitato Regionale Lazio F.I.C. con i concorsi, della Marina Militare, del Gruppo Nautico Fiamme Gialle, del C.S. Carabinieri e del G.S. Fiamme Oro con la disponibilità del bacino di gara cortesemente concessa dalla Proprietà Scalfati.
Si inizia dal sabato pomeriggio con gli accrediti presso la segreteria gara situata nella sede del The CORE Sabaudia dalle ore 15:00 alle 17:00.

Domenica 3 giugno partenza delle regate dalle ore 9:00, sulle 8 corsie del bacino remiero, con partenze non ancorate ogni cinque minuti per le serie di finali su percorsi di 1000 metri per gli “Allievi B” e “Master”, 1500 metri per le categorie “Cadetti” e “Allievi C” e 2000 metri categorie “Ragazzi”, “Junior” e “Senior”. L’ ultima partenza è prevista per le 16:00 circa. la giornata di gare sarà considerata dalle società e atleti come test di prova in vista dei prossimi Campionati Italiani di categoria. Il cronometraggio sarà a cura della F.I.Cr.

La Gara è valida per le classifiche nazionali della Coppa Montù e Trofeo d’Aloja per le categorie: Allievi, Cadetti, Ragazzi, Esordienti, Junior, Under 23, Pesi Leggeri , Senior.

Con oltre 730 atleti gara attesi al via quello di domenica si annuncia come un altro test event organizzativo, per la città di Sabaudia in vista della candidatura alla Coppa del Mondo 2020, manifestazione promossa dalla Federazione Internazionale di Canottaggio (FISA), con una particolare attenzione alla logistica del bacino remiero.

Sarà un appuntamento immancabile per gli appassionati dello sport della voga quello di domenica per seguire ed entusiasmarsi con la giornata di regate o sul ponte Giovanni XXIII, o in zona arrivo nella Caserma “Piave” della Marina Militare.

PROGRAMMA GARE: le regate prenderanno  dalle ore 9:00; la chiusura è prevista per le ore 16:00.  Le regate sono su percorsi di 2.000, 1.500 e 1.000 mt., come previste dalle diverse categorie, su 8 corsie con partenze non ancorate.

Condivi adesso:
Interregionale di Canoa a Sabaudia il 27 maggio

Interregionale di Canoa a Sabaudia il 27 maggio

Domenica 27 maggio, nel lago di Paola a Sabaudia, si svolgerà la Gara Inter Regionale (Lazio – Umbria – Toscana – E. Romagna – Marche) di Velocità di paracanoa, Canoa e Kayak,  le categorie ammesse: Allievi/e, Cadetti/e, Ragazzi/e, Junior, Senior, Master e paracanoa), la gare è organizzata da ASD The CORE Canottaggio Sabaudia, in collaborazione con: il Comitato Regionale  della FederCanoa Lazio e la disponibilità del bacino di gara cortesemente concessa dalla Proprietà Eredi Scalfati.

Le Iscrizioni sono da effettuare on-line al Comitato Organizzatore, entro le ore 19.00 di giovedì 24 maggio 2018 al seguente indirizzo: www.iscrizionicanoa.com.

L’Accredito è previsto presso The CORE Canottaggio Sabaudia. in Via Emanuela Loi,  dalle ore  08.00 alle ore 09.00 di domenica 27 maggio 2018.

Le gare prenderanno il via dalle ore 10:00 con la chiusura prevista per circa le ore 16:00. I percorsi di gara sono 2.000, 1.000, 500 e 200 mt., come previste dalle diverse categorie, gli orari definitivi saranno comunicati dopo l’accreditamento.

Agli appassionati della Canoa che vogliono venire ad assistere alle gare a bordo lago ricordiamo che il traguardo è di fronte alla sede del Circolo The CORE.

Il servizio di Cronometraggio sarà garantito dalla Federazione Italiana Cronometristi.

clicca qui per il Bando Gara

 

Condivi adesso:
Dal nord al sud la The Core Sabaudia sui podi

Dal nord al sud la The Core Sabaudia sui podi

Podi e trionfi dal nord al sud, passando per Sabaudia, nel weekend appena trascorso: una sequela di trionfi per The CORE,  si è iniziato il venerdì mattina con Sarah Tovo, che sulle acque del Mar Piccolo (Taranto) conquistava il titolo nazionale universitario nella Canoa Canadese (C1)  500 metri, titolo bissato il giorno successivo anche nei 200 metri.


Al Meeting Internazionale Master di Gavirate, il nostro atleta Fabrizio Tucci  è salito sul podio, con un primo posto nel quattro di coppia (misto Canottieri Elpis/Asd Volontari del Garda) e un secondo posto nel doppio (misto con Asd Volontari del Garda).


La domenica ci ha visto protagonisti nelle gare e nell’organizzazione del Campionato Laziale 1000 metri e Canoagiovani: sono saliti sul podio Sarah Tovo, appena reduce da Taranto,  prima nel C1 Senior, Marco Maggi primo nel K1 master B, Gianni Brasolin primo nel C1 master B, Davide Provitali e Vincenzo Cestra primi nel K2 master B, Andrea Ramella e Valerio Castrovilli secondi nel K2 senior, Roberto Tovo secondo nel C1 master C e secondo anche il K4 composto da Andrea Ramella, Vincenzo Cestra, Valerio Castrovilli e Davide Provitali, un quinto posto per Sofia Vigliotti nel K1 senior.

 

Sempre domenica 13 maggio per la mezza maratona del C2 Italian Challenge questi i risultati: categoria 40 49 m Fabrizio Penzo secondo; categoria 40 49 m p.l. Fabrizio Maniscalco quarto; categoria 40 49 femminile Maria Teresa Bizzarri terza; categoria 40 49 femminile p.l. terza Angela di Iorio; categoria 50 59 maschile secondo Federico Cirone.

Il prossimo appuntamento di gare sul lago di Paola è per il 27 maggio con l’Interregionale di Canoa, con l’organizzazione ancora a cura di The CORE Canottaggio Sabaudia.

Condivi adesso:
Ancora un Weekend ricco di medaglie per The CORE Sabaudia

Ancora un Weekend ricco di medaglie per The CORE Sabaudia

Il 22 aprile è stata la seconda domenica consecutiva di gare e medaglie per gli atleti della A.S.D. The Core Canottaggio Sabaudia, questa volta erano impegnati gli atleti del Canottaggio e del Kayak.

Sul bacino di Paola si è svolta la II^ Regata Regionale che ha visto gareggiare più 700 atleti di tutte le età provenienti anche da altre regioni, un programma gare sostanzioso e lungo (prima partenza alle 9:00 ultima alle 16:00) che vede la nostra squadra protagonista nelle gare giovanili e master, con 13 atleti impegnati i nostri podi sono stati ben otto.

Alla prima gara per The CORE Canottaggio Irene Lodo nel singolo Senior  Femminile conquista il terzo posto.

Nelle categorie Master è il Quattro di coppia “Master D” composto da Marco Maule, Gianantonio Baratto, Agostino De Stefani e Patrizio Corona conquista l’oro, sul podio più alto anche Massimiliano Faraci nel Singolo “Master C”; terzi invece nel Doppio “Master A” Luca Fiorito e Luca Galuppi, terzo gradino del podio anche per Paolo Caracciolo di Brienza nel Singolo “Master H”.

Per le categorie giovanili primi posti, per Riccardo Selvatici nel 7,20 “Allievi C”,  per Leonardo Nalesso nel 7,20 “Allievi B2”, bellissima la gara di Samuele Boschetti nel 7,20 cadetti che arriva quarto migliorando il suo tempo personale; nel femminile terzo posto per Giorgia Costantini nel singolo Cadette

Grande la presenza di equipaggi Special Olympics: ben 18 gli equipaggi che si sono sfidati sulla distanza dei 500 metri, presenti anche i nostri ragazzi e i loro partner nel doppio canoino (Mirko Reginaldi – Mattia Malvetta) e nel quattro jole (Giovanni Rufo – Roberto Pungelli – Joseph Carboni – Luca Fiorito).

Nella stessa giornata presso il Circolo Canottieri Aniene  a Roma, si è invece svolto il Campionato Regionale di Fondo di Canoa sulla distanza dei 5000 metri, anche qui podi di qualità per i nostri atleti. Nei Master: Davide Provitali e Vincenzo Cestra, primi rispettivamente nel K1 Master B e K1 Master C, secondo posto invece per Andrea Ramella e Valerio Castrovilli nel K2 Senior.

Condivi adesso: